non una di piu'!

fermiamo la violenza contro le donne
In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne 2009, la Fondazione Gentes de Yilania, con il patrocinio dell'Assessorato Pari Opportunità del Comune di Bagnacavallo (IT), ha organizzato una serata-evento con proiezioni di cortometraggi dedicati al tema dell'asimmetria di diritti e poteri tra i generi e alla violenza che ne consegue.

Perchè il 25 novembre è riconosciuto a livello mondiale come giorno contro la violenza di genere?
Tale scelta nasce dall'accordo tra le partecipanti all'Incontro Femminista Latinoamericano e dei Caraibi che si tenne a Bogotà nel 1981. In quell'occasione, la delegazione della Repubblica Dominicana chiese di rendere omaggio alle sorelle Mirabal: Minerva, Patria e María Teresa, esempi di donne impegnate nelle lotte per i diritti umani e la libertà del loro paese e per questo uccise il 25 novembre 1960 dagli uomini del regime di Trujillo.

PROGRAMMA
1 dicembre 2009 ore 21.00
ex convento di San Francesco - Bagnacavallo (Ra)
Patrocinato dal Comune di Bagnacavallo - Assessorato Pari Opportunità

Non una di più! programma

 

21.00 saluto di Giuseppina Dessy, Assessora alle Pari Opportunità del Comune di Bagnacavallo
21.05 introduzione alla serata di Enrica Cavina e Carolina Oro, co-fondatrici della Fondazione Gentes de Yilania
21.10 incontro con le autrici Elisa Attanasio e Barbara Balestri
21.20 avvio delle proiezioni
Storie di donne di Elisa Attanasio e Barbara Balestri, (17’ 43’’) Italia
Con dos años de garantía [Con due anni di garanzia] di Juan Parra Costa, (17’) Spagna
Disinfestazione di Cristina Capone, (3’ 17’’) Italia
Partida [Partita] di Marcelo Martinessi, (14’) Paraguay