interviste con il "mate"

Durante il 2006 quando la Fundación Gentes de Yilania era ancora un progetto, abbiamo condotto una serie di video-interviste a donne impegnate, e non, in vari movimenti e associazioni operanti sul territorio argentino.

Oltre ad aver istituito una rete di relazioni molto significative, abbiamo anche sondato alcune specificità della realtà argentina, individuando la struttura più idonea per le nostre finalità: la fondazione.

Le interviste sono state condotte nel rispetto di metodologie antropologiche chiedendo alle intervistate di raccontarsi "liberamente". Quando si è trattato di interviste di gruppo, la narrazione si è trasformata in dialogo e ciò ci ha consentito di riprendere anche il modo in cui le donne interagiscono tra loro.
Le interviste costituiscono un primo corpus per una ricerca specifica sulla percezione di alcune donne argentine in merito alla loro immagine sociale e alla consapevolezza di sé.

Le intervistate

CHACRAS DE CORIA - MENDOZA
- Lucy, Ely, Emy, Cristina, Carina, Angela

MENDOZA
- Maria Cristina Perceval, senatrice nazionale
- Graciela Olmedo, presidentessa dell'Istituto di Politica per l'Equità tra Uomini e Donne - Ministero di sviluppo sociale e salute, Governo di Mendoza
- Myriam Bardinet, vicepresidentessa della Fundación Pro-Europa
- Mónica Carrasco, movimento dei Nuovi Popoli Originari
- Mónica Borré, dipartimento di comunicazione, Università di Mendoza, Radio Nihuil
- Claudia Herrera, Comunità Huarpe Guaytamari, membro direttivo della Organizzazione delle Nazioni e dei Popoli Indigeni in Argentina


...avanti